Via Poma: si suicidato Pietro Vanacore
Pubblicazione del 09/03/2010
ROMA - Si e' suicidato Pietro Vanacore, il portiere dello stabile di via Poma dove fu uccisa Simonetta Cesaroni. La notizia e' stata data dal Tg5.
Pietrino Vanacore, portiere dello stabile dove fu uccisa Simonetta Cesaroni, fu arrestato il 3 agosto del '90, con l'accusa di omicidio tre giorni dopo il delitto. Il 16 giugno '93 fu prosciolto dal gip Cappiello perche' ''il fatto non sussiste''. La decisione divenne definitiva nel 1995 dopo il ricorso in Cassazione. Dopo l'uscita di scena decise di lasciare Roma.

Pietro Vanacore - secondo quanto si e' appreso dal Tg5 - si e' suicidato legandosi una lunga fune al collo e lasciandosi andare in un corso d'acqua in localita' Torre Ovo di Torricella, nel tarantino. Il cadavere - sempre secondo il TG5 - aveva un cartello al collo con la scritta ''20 anni di sofferenza e sospetti portano al suicidio''.

Il cadavere di Pietro Vanacore - si appreso successivamente - stato trovato in mare, nella acque antistanti Torre Ovo, nella marina di Maruggio. Alla corda era legata una pietra. Sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia. Vanacore - stato confermato dagli investigatori - ha lasciato un biglietto con la scritta: "20 anni di sofferenze e di sospetti ti portano al suicidio".

Il biglietto con la scritta - a quanto si saputo per ora - stato trovato nell'auto di Vanacore parcheggiata nelle vicinanze. Sul posto, oltre a polizia e carabinieri, si recato il procuratore della Repubblica presso il tribunale di Taranto, Franco Sebastio. Si attende l'arrivo del medico legale per un primo esame del corpo.

Pietro Vanacore ha lasciato due biglietti: uno sul tergicristallo dell'auto e uno all'interno della vettura. In entrambi, secondo quanto si appreso da fonti investigative, l'ex portiere di via Poma avrebbe scritto lo stesso messaggio: "20 anni di martirio senza colpa e di sofferenza portano al suicidio".

Pietro Vanacore avrebbe dovuto deporre il prossimo 12 marzo nel processo in corso a Roma per l'omicidio di Simonetta Cesaroni, nel quale e' imputato Raniero Busco
Fonte ANSA
it
Visitatori on line: Visitatori di oggi: Visitatori totali: